La riforma della privacy è legge europea

Da ieri, 4 maggio 2016, è pubblicata in Gazzetta Ufficiale la nuova legge europea sulla privacy, che entrerà formalmente in vigore a venti giorni di distanza, il 24 maggio.

 

La legge – la cui definizione ufficiale è Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati - abroga la precedente direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) e ha un tempo di piena adozione da parte degli stati membri dell’Europa di due anni.

 

Il nuovo regolamento ha come scopo quello di assicurare un'applicazione coerente e omogenea delle norme sul trattamento dei dati personali in tutta l'Unione. Ciò tuttavia non limita la libertà dei singoli stati di mantenere e/o introdurre norme a livello nazionale per entrare nel dettaglio dell’applicazione del regolamento o per stabilire condizioni particolari per specifici...

leggi tutto


Sergio Muller nella giuria degli ECHO Americani

L'impegno associativo di DMA Italia e la...
leggi tutto


GI Insight lancia GI Campaign

GI Insight ha presentato GI Campaign,...
leggi tutto


Nel 2016 SEND si fa in 4

SEND si rinnova e valorizza...
leggi tutto


Quando il muesli incontra la personalizzazione di massa

Quando si parla di muesli vengono subito in...
leggi tutto